1977

6.2
HD
Halloween con la famiglia Addams (1977)

Il fratello di Gomez, Pancho, sta con la famiglia mentre Gomez va a una riunione della loggia a Tombstone, in Arizona. Gomez è geloso di suo fratello, che una volta corteggiava Morticia. Halloween è vicino e Pancho racconta la leggenda di Cousin Shy, che distribuisce regali e intaglia zucche. In realtà, Gomez è stato attirato dai criminali che hanno infastidito la casa per rubare la fortuna della famiglia.

6.2 /1
8.6
HD
Guerre stellari-Una nuova speranza

In un lontano Impero Galattico è in atto una rivolta contro i suoi dispotici capi, tra i quali il più cattivo è Lord Darth Vader. Prima di cadere nelle sue mani, la principessa Leila Organa, rappresentante dei ribelli, riesce ad affidare a due robot i piani della “Morte Nera” – la potentissima base spaziale di Darth Vader, capace di disintegrare un intero pianeta – e un appello al vecchio generale Obi-Wan Kenobi, che abita sul pianeta Tatooine, perché accorra in aiuto dei rivoltosi. Il messaggio viene raccolto dal giovane Luke Skywalker che, rintracciato Obi Wan Kenobi, parte con lui in soccorso della principessa a bordo di un’astronave guidata dal mercenario Han Solo e dal suo secondo Chewbacca.

8.6 /1
4.3
HD
L’ultima orgia del Terzo Reich (1977)

Il film inizia con un uomo di nome Conrad von Starke (Adriano Micantoni) il comandante che guida lungo una strada, ascoltando un processo per crimini di guerra alla radio. Arresta la macchina ed esce alle rovine di un vecchio campo di sterminio. Lì incontra Lise Cohen (Daniela Poggi). Viene rivelato che Liza è un’ex prigioniera del campo e il comandante ha organizzato di incontrarla diversi anni dopo la seconda guerra mondiale, per ringraziarla per le testimonianze fornite da lei che lo hanno salvato da morte certa. Liza e il comandante fanno l’amore.

4.3 /1
7.1
HD
Agente 007-La spia che mi amava

I sottomarini dei missili balistici britannici e sovietici stanno misteriosamente scomparendo. James Bond – Agente 006 007 – viene chiamato a indagare. Sulla strada per il suo briefing, Bond sfugge ad un’imboscata di una squadra di agenti sovietici in Austria, uccidendone uno durante una corsa di sci in discesa ed evitando gli altri. I piani per un sistema di tracciamento dei sottomarini altamente avanzato vengono offerti in Egitto. Lì Bond incontra il maggiore Anya Amasova, agente del KGB Triple X, il suo rivale per recuperare i piani dei microfilm. Viaggiano attraverso l’Egitto insieme, incontrando Jaws- un alto assassino con denti d’acciaio affilati come rasoi – lungo la strada. Bond e Amasova si uniscono riluttanti dopo una tregua concordata dai rispettivi superiori britannici e sovietici. Identificano la persona responsabile dei furti come il magnate delle spedizioni e lo scienziato Karl Stromberg.

7.1 /1
8.5
HD
Radici-Roots

Roots, Remake della storica serie televisiva ispirata al romanzo omonimo firmato da Alex Haley che narra la vita di Kunta Kinte, dal suo rapimento in Africa dai parte dei trafficanti di schiavi, fino all’arrivo negli Stati Uniti dove si ritroverà incatenato a lavorare per l’uomo bianco. Fonte Trama

 

 

Prima Stagione ITA

1×01 SpeedvideoWstreamNitroflare
1×02 SpeedvideoWstreamNitroflare
1×03 SpeedvideoWstreamNitroflare
1×04 SpeedvideoWstreamNitroflare

Prima Stagione Sub-ITA

1×01; SpeedvideoWstreamNitroflare
1×02; SpeedvideoWstreamNitroflare
1×03; SpeedvideoWstreamNitroflare
1×04; SpeedvideoWstreamNitroflare

8.5 /1
6.1
HD
Ultimo mondo cannibale

L’antropologo Rolf (Ivan Rassimov), il ricercatore petrolifero Robert Harper (Massimo Foschi), Charlie (Sheik Razak Shikur) e Swan (Judy Rosly) atterrano nella giungla di Mindanao, per una ricerca petrolifera.
Arrivati al campo base i quattro, constatando che l’accampamento è deserto, si rendono conto che tutte le persone che erano lì sono state uccise dai Manabu, uomini rimasti all’età della pietra e che praticano il cannibalismo.
Durante la notte Swan viene assalita dai cannibali e uccisa. Il giorno dopo partono alla ricerca della compagna, ma Charlie muore vittima di una trappola. Rolf e Robert si perdono nella giungla e, nel tentativo di ritornare al campo base via fiume, costruiscono una zattera che però finisce per infrangersi contro le rocce sfasciandosi.
Robert, creduto Rolf morto, si rimette in cammino ma viene catturato da una tribù di indigeni non cannibali e imprigionato in una caverna. Lì viene spogliato, umiliato e deriso da tutti gli indigeni, che lo fanno assistere ad alcuni riti tribali, come uccisioni di animali, stupri e violenze di ogni genere.
Una sensuale indigena, Palen (Me Me Lay), affascinata da Robert, lo masturba. Robert, una volta liberatosi, la porta con sé. Palen cerca di fuggire ma Robert la riprende e la stupra. Palen lo aiuta a sopravvivere trovando il cibo e l’acqua e i due si incamminano in direzione del campo base ritrovando per miracolo Rolf, in cattive condizioni: ha un ginocchio ferito che sta andando in gangrena.
Dopo una sosta e senza essere riusciti a farsi notare da un elicottero che sta perlustrando la zona alla loro ricerca, i tre riprendono il cammino per raggiungere l’aereo, imbattendosi però nella tribù di cannibali che riescono a uccidere Palen, a cibarsene e a ferire Rolf con una lancia. Robert affronta il capo dei cannibali, lo uccide e ne mangia il fegato. Gli altri cannibali, sorpresi dal suo coraggio, li seguono senza attaccarli.
Robert e Rolf, raggiunto l’aereo, riescono a decollare, ma Rolf si accascia senza vita sul sedile posteriore. Fonte trama

6.1 /1
3.8
HD
L’esorcista II: l’eretico

Philip Lamont, un prete alle prese con la sua fede, tenta di esorcizzare una ragazza sudamericana posseduta che afferma di “guarire i malati”. Tuttavia, l’esorcismo va storto e una candela accesa dà fuoco al vestito della ragazza, uccidendola. Successivamente, Lamont viene incaricato dal cardinale di indagare sulla morte di padre Lankester Merrin, che era stato ucciso quattro anni prima nel corso dell’esorcizzazione del demone assiro Pazuzu da Regan MacNeil. Il cardinale informa Lamont (che ha avuto qualche esperienza con l’esorcismo ed è stato esposto agli insegnamenti di Merrin) che Merrin sta affrontando un’eresia postumaaccuse a causa dei suoi controversi scritti in quanto le autorità della Chiesa stanno cercando di modernizzare e non vogliono riconoscere l’ esistenza di Satana.

3.8 /1
5.5
HD
Mister Miliardo

Guido Falcone (Terence Hill), un meccanico italiano accomodante, è erede di un’eredità da miliardi di dollari dopo che suo zio è morto in un incidente strano. Per rivendicare la sua eredità, deve raggiungere San Francisco entro venti giorni per firmare un documento. L’avido assistente di suo zio John Cutler (Jackie Gleason) vuole i soldi per se stesso e assume una detective femminile (Valerie Perrine) per impedirgli di raggiungere il suo obiettivo.

5.5 /1