Biografico

N/A
HD
Rita Levi Montalcini [HD] (2020)

1986. Rita Levi Montalcini riceve il premio Nobel, il più alto tra i tanti riconoscimenti venuti a coronare la sua carriera di scienziata. E tuttavia la sua soddisfazione non è completa. Intorno alla metà degli anni ’50, Rita era riuscita a identificare il Nerve Growth Factor (NGF), l’elemento fino ad allora sconosciuto che permette alle fibre nervose di rigenerarsi. Alla speranza avevano però fatto seguito anni di delusioni. Per quanti sforzi fossero stati compiuti nei più importanti laboratori del mondo, l’NGF non era mai divenuto una cura. La partita tra Rita e il Nerve Growth Factor si riapre quando la scienziata si imbatte in una giovanissima violinista che rischia di restare cieca a causa di una rara patologia alla cornea di origine neurologica. Il suo collaboratore storico, Franco, in segreto stava già facendo esperimenti sulle possibili applicazioni della scoperta alle malattie della vista. Rita deve combattere con la paura di fallire e si trova di fronte a una scelta drammatica: rinchiudersi nel rifugio sicuro della fama o rimettersi in gioco, accettando il rischio di un fallimento. Rita sceglie di raccogliere la sfida e di fare tutto il possibile perché la piccola violinista possa tornare a vedere. Per giorni e notti, insieme ai suoi collaboratori, non stacca gli occhi dal microscopio finché l’obiettivo sembra raggiunto: il Nerve Growth Factor viene sintetizzato sottoforma di collirio. Funzionerà?

N/A /1
7.1
HD
Blaise Pascal (1971)

Se l’invenzione della prima macchina calcolatrice fu dettata a Blaise Pascal (1623-1662) dal desiderio di aiutare il padre, i suoi successivi sviluppi negli studi matematici e scientifici si alternarono alla speculazione filosofica e religiosa, che sfociò in una tormentata adesione al giansenismo e nella stesura dei celebri “Pensieri”.

7.1 /1
6.0
HD
Volevo nascondermi [HD] (2020)

Il racconto della vita di Antonio Ligabue, pittore naif e immaginifico che dipingeva tigri, gorilla, leoni e giaguari vivendo negli sconfinati pioppeti delle golene del Po. Una vita di durezze che è allo stesso tempo una fiaba: la storia di Toni, un bambino solo ed emarginato che, grazie all’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati, trovò nella pittura una forma di riscatto per esprimersi e farsi amare dal mondo.

6.0 /1
N/A
HD
Sabbie e fuoco [HD] (2018)

Domingo Badia, un ufficiale dell’esercito spagnolo, viene inviato in Marocco come “agente segreto” col nome di Ali Bey. Lo scopo è quello di rovesciare il sultano Moulay Slimane, accusato di vendere grano agli inglesi in cambio di armi, che poi avrebbe rivolto contro la Spagna, e di fermare l’ascesa di Lady Hester Stanhope, nipote del primo ministro inglese William Pitt e influente figura politica.

N/A /1
6.9
HD
La campionessa [HD] (2019)

Michelle Payne è la più giovane di dieci figli dell’allenatore di cavalli da corsa Paddy Payne. Quasi tutti i bambini di Paddy crescono per diventare fantini e questa è la storia della figlia più giovane. Payne è diventata la prima donna a guidare la vincitrice della Melbourne Cup nel 2015.
Payne ha vinto la Melbourne Cup il 3 novembre 2015, guidando Prince of Penzance , un castrone di sei anni con cui aveva un’associazione a lungo termine.

6.9 /1
6.0
HD
Radioactive [HD] (2019)

Il film documenta la vita e il lavoro di Marie Curie: incontrare suo marito/socio di ricerca Pierre (Sam Riley), scoprire polonio e radio, la tragica perdita di Pierre in un cavallo calpestato e la sua relazione con la collega Paul Langevin (Aneurin Barnard).

6.0 /1
6.8
HD
Tornare a vincere [HD] (2020)

Jack Cunningham è un muratore alcolizzato separato dalla moglie Angela. Durante la cena del Ringraziamento con sua madre, sua sorella Beth e la sua famiglia, Beth rivela che gli amici, tra cui Angela, hanno espresso preoccupazione per il suo bere e il suo isolamento dagli amici e dalla famiglia. Il giorno successivo, Jack riceve una telefonata da padre Devine nel suo liceo cattolico, il vescovo Hayes, dove era una star del basketgiocatore e ha portato la squadra a più campionati. Padre Devine gli chiede di intervenire come allenatore di basket della scuola, poiché l’allenatore attuale ha subito un infarto. Jack è inizialmente riluttante, ma accetta il lavoro. Jack viene presentato al vice allenatore e insegnante di algebra Dan, così come ai membri della squadra. Il vescovo Hayes ha vinto solo una partita e non è andato ai playoff da quando Jack era uno studente. Di conseguenza, l’interesse degli studenti per il basket è diminuito notevolmente, lasciando la squadra con solo sei giocatori varsity. Tra questi giocatori ci sono Brandon, il punto di guardia introverso della squadra e il giocatore più talentuoso, e Marcus, il centro della squadra, che aggrava i suoi compagni di squadra e Jack con il suo atteggiamento. La squadra affronta Memorial, una scuola più grande con una squadra molto più talentuosa, nella prima partita di Jack come allenatore. Sfruttando in modo significativo e frustrato per la percepita mancanza di sforzo, Jack mette in panchina Marcus e chiede alla squadra di giocare con più forza. Tuttavia, il vescovo Hayes perde molto. Dan inizia a notare segni dell’alcolismo di Jack, tra cui un’allusione alle sue abitudini di consumo da parte dell’allenatore di Memorial e la ricerca di lattine di birra nell’ufficio di Jack.

6.8 /1
N/D
HD
The Iron Lady

The Iron Lady, ovvero Margaret Thatcher, ex Primo Ministro britannico, ormai ottantenne, fa colazione nella sua casa in Chester Square, a Londra. Malgrado suo marito Denis sia morto da diversi anni, la decisione di sgombrare finalmente il suo guardaroba risveglia in lei un’enorme ondata di ricordi. Al punto che, proprio mentre si accinge a dare inizio alla sua giornata, Denis le appare, vero come quando era in vita: leale, amorevole e dispettoso. Lo staff di Margaret manifesta preoccupazione a sua figlia, Carol Thatcher, per l’apparente confusione tra passato e presente dell’anziana donna. Preoccupazione che non fa che aumentare quando, durante la cena che ha organizzato quella sera, Margaret intrattiene i suoi ospiti incantandoli come sempre, ma a un bel momento si distrae rievocando la cena durante la quale conobbe Denis 60 anni prima. Il giorno dopo, Carol convince sua madre a farsi vedere da un dottore. Margaret sostiene di stare benissimo e non rivela al medico che i vividi ricordi dei momenti salienti della sua vita stanno invadendo le sue giornate nelle ore di veglia. Fonte trama

N/D /1
7.0
HD
Permette? Alberto Sordi [HD] (2020)

18 anni nella vita di Alberto Sordi, dal 1937 al 1954, alla conquista del pubblico e della fama, dall’espulsione dall’Accademia di recitazione dei Filodrammatici di Milano al trionfo di Un americano a Roma. Il giovane Sordi diventa la voce di Oliver Hardy, è sul palco con l’avanspettacolo, poi incontra Fellini. Diventa una sorta di stalker di Vittorio De Sica perché spera di poter lavorare con lui. Ma sono anche gli anni in cui l’Albertone meno conosciuto, quello privato, vive la lunga storia d’amore con Andreina Pagnani che aveva 15 anni più di lui, e ha un rapporto profondo con la madre Maria e col padre Pietro.

7.0 /1
N/A
HD
La concessione del telefono – C’era una volta Vigata [HD] (2020)

Fine Ottocento. Filippo Genuardi, piccolo commerciante di legnami di Vigata, chiede al prefetto di potere installare una linea del telefono tra il suo magazzino e l’abitazione del suocero. Non ottenendo diverse volte risposta, si rivolge allora all’esponente della mafia vigatese, scatenando una serie di pericolosi equivoci.

N/A /1
7.7
HD
Control [HD] (2007)

Ian Curtis e Debbie Woodruff si sposano nel 1975 nella loro città natale di Macclesfield, rispettivamente all’età di 19 e 18 anni. Ian si ritira dalla vita domestica, preferendo scrivere poesie in solitudine. Il 4 giugno 1976 partecipano a un concerto dei Sex Pistols con Bernard Sumner, Peter Hook e Terry Mason, che stanno fondando una band. Incantato dal concerto, Ian si offre volontario come cantante. Si chiamano Varsavia e Terry assume un ruolo manageriale con l’aggiunta del batterista Stephen Morris. La band debutta il 19 maggio 1977 e presto si ribattezzano Joy Division. Ian e Debbie finanziano il loro primo EP, An Ideal for Living (1978).

7.7 /1
6.2
HD
Driven – Il caso DeLorean [HD] (2018)

1974. Jim Hoffman (Jason Sudeikis) è il classico padre di famiglia con due figli, infaticabile pilota, marito affettuoso di Ellen (Judy Greer). Ma occasionalmente spaccia anche droga. E, quando Jim viene arrestato perché vendeva cocaina approfittando della vacanza con la famiglia, l’ambizioso agente dell’FBI Benedict J. Tisa (Corey Stoll) vede l’opportunità di un successo per il Bureau, usando Jim per incastrare il suo inafferrabile fornitore. Jim ricomincia da zero in un ricco quartiere di San Diego con uno stipendio governativo, ma il suo lavoro come informatore confidenziale prende un’altra strada quando fa amicizia con il famoso vicino, l’ingegnere motorista e designer John DeLorean (Lee Pace). Abbagliato dal carisma e dalla lungimiranza di DeLorean, Jim si trova presto nella sua cerchia più stretta, coinvolto nel lancio di una nuova iniziativa che promette di rivoluzionare l’industria americana dei motori. Tuttavia, quando il sogno di DeLorean giunge al capolinea con la sua compagnia vicina al fallimento, e Tisa non riesce in alcun modo a prendere il suo uomo, Jim si trova improvvisamente stretto fra due uomini disperati che provano in tutti i modi a raggiungere i loro obiettivi.

6.2 /1
6.4
HD
Marie Antoinette

La quattordicenne Maria Antonia è la bella, affascinante e ingenua arciduchessa d’ Austria, la più giovane delle figlie dell’Imperatrice Maria Teresa. Nel 1770, l’unica rimasta celibe tra le sue sorelle, viene mandata da sua madre a sposare il Delfino di Francia, il futuro Luigi XVI, per suggellare un’alleanza tra i due paesi rivali. Marie-Antoinette si reca in Francia, rinunciando a tutti i collegamenti con il suo paese d’origine, incluso il suo carlino “Mops”, e incontra il re Luigi XV di Francia e il suo futuro marito, Louis-Auguste. I due arrivano al Palazzo di Versailles, che fu costruito dal Re Sole, Luigi XIV. Si sposano subito e sono incoraggiati a produrre al più presto un erede al trono, ma il giorno dopo viene riferito al re che “non è successo niente” nella prima notte di nozze.

6.4 /1
5.6
HD
Billionaire Boys Club [HD] (2018)

Guidati dal loro compagno di preppie Joe Hunt, un gruppo di giovani ricchi negli anni ’80 a Los Angeles escogitò un piano per arricchirsi rapidamente con uno schema Ponzi. Il piano finisce male per tutti i soggetti coinvolti quando Hunt e l’amico Jim Pittman finiscono per uccidere l’investitore e truffatore Ron Levin.

5.6 /1
N/A
HD
L’irlandese – The Irishman [HD] (2019)

La storia di Frank Sheeran, un sicario della folla e un veterinario della Seconda Guerra Mondiale che sviluppa le sue abilità durante il suo servizio in Italia. Ora vecchio, riflette sugli eventi che hanno definito la sua carriera da sicario, in particolare il ruolo che ha avuto nella scomparsa del leader del lavoro Jimmy Hoffa, suo amico di vecchia data, e il suo coinvolgimento con la famiglia criminale Bufalino.

N/A /1
7.2
HD
Mongol [HD] (2007)

Lontano nel tempo, lontano nello spazio. Nelle distese desolate dell’Asia, nei territori della Mongolia, ha vissuto e lottato uno dei condottieri più spietati e cruenti che siano mai esistiti: Genghis Khan, colui che ha conquistato – a partire dal 1200 – enormi territori, creando uno degli imperi più vasti che la storia ricordi.
Il premio Oscar Sergei Bodrov (Il prigioniero del Caucaso), uno dei più apprezzati registi russi contemporanei, mette in scena un’epopea storica che ricostruisce la nascita del guerriero Temugin, consegnato alla storia come il sanguinario Khan (condottiero) dell’impero mongolo, ritraendolo dalla nascita e riportando le varie tappe di una vita di stenti e umiliazioni, fino alla battaglia che lo lanciò definitivamente verso la costruzione del suo sconfinato impero. Nato nel 1162, il piccolo Temugin subisce soprusi e angherie da parte delle fazioni rivali, assiste alla morte del genitore e rischia a sua volta di rimanere ucciso. Privato della moglie bambina – scelta quando era poco più di un fanciullo – la avrà accanto per tutta la vita, lottando contro tutto e tutti pur di tenerla al proprio fianco. Girato nei veri luoghi che nei secoli scorsi hanno ospitato l’impero (spesso raggiungibili dopo ben quindici ore di viaggio dai centri abitati più vicini), obiettivo di Bodrov è quello di restituire alle cronache un personaggio diverso dal sanguinario conquistatore dipinto sui libri di storia, delineandone caparbietà e temerarietà nell’affrontare la vita e il nemico.
Un kolossal di due ore con scene cruente a base di digitale e luce naturale (creando un effetto realistico davvero impressionante), un film che punta sui sentimenti e sulle battaglie all’ultimo sangue, trascurando forse qualche dettaglio storicamente rilevante o magari contraendo il tempo con delle ellissi troppo accentuate. Ma Mongol è e resta un bell’affresco, una pagina di buon cinema che ricorda un passato remoto in cui un condottiero di nome Genghis Khan, è entrato nella storia..

7.2 /1
6.3
HD
Edison – L’uomo che illuminò il mondo [HD] (2019)

Il film presenta la storia della “guerra delle correnti” tra i titolari di elettricità Thomas Edison e i soci George Westinghouse e Nikola Tesla , che determinarono il sistema elettrico che avrebbe alimentato il mondo moderno. Edison ha deciso di utilizzare la corrente continua (DC) ma è limitato e costoso. Westinghouse si propone di dimostrare la corrente alternata(AC) può funzionare su lunghe distanze a costi significativamente inferiori. Edison e Westinghouse competono per far sì che le città degli Stati Uniti utilizzino il loro sistema. Edison suggerisce che AC è pericoloso e si impegna in una guerra pubblicitaria, mentre Westinghouse sostiene i meriti tecnici di AC. Mentre Edison fatica a trovare modi per rendere la DC più economica, Westinghouse tenta di far funzionare il sistema AC ad alta tensione con i motori.

6.3 /1
6.5
HD
Dolemite Is My Name [HD] (2019)

La vera storia di come l’attore comico Rudy Ray Moore abbia trovato il successo cambiando genere cinematografico e, oramai non più giovanissimo, diventando una leggenda con il personaggio di Dolemite, simbolo della Blaxploitation degli anni Settanta.

6.5 /1
6.8
HD
Tolkien [HD] (2019)

Nato in Sudafrica, John Ronald Reuel Tolkien perse presto suo padre e sua madre e crebbe in Inghilterra. Viene mandato dal suo tutor a vivere con suo fratello in una pensione dove vive anche un orfano di nome Edith Bratt di cui Tolkien si innamora. Entrò nella King Edward’s School dove impressionò i suoi compagni di classe recitando a memoria le storie di Canterbury e senza errori di pronuncia e insieme a tre compagni formò un gruppo letterario i cui membri erano collegati da una profonda amicizia.

6.8 /1
6.7
HD
Le stelle non si spengono a Liverpool [HD] (2017)

Il film presenta Gloria Grahame in due periodi: durante una relazione con Peter Turner e durante una produzione di The Glass Menagerie nel ruolo di Amanda.

6.7 /1
7.0
HD
L’angelo del crimine [HD] (2018)

Monica Castillo di Roger Ebert.com ha scritto che il regista Luis Ortega si è liberato della vera storia reinventando Carlos come un assassino psicopatico gay, nonostante la mancanza di prove che ciò fosse vero nella realtà. Ha complimentato la recitazione dell’attore protagonista Lorenzo Ferro come “stranamente vuota ed efficacemente spaventosa”, ma alla fine ha detto che “la freddezza inquietante del personaggio lascia il film superficiale”. Per The Canadian Press, David Friend ha affermato che la performance dell’attore evoca “la carineria demoniaca di Macaulay Culkin in The Good Son”.

7.0 /1
5.9
HD
A mano disarmata [HD] (2019)

La storia di Federica Angeli, la giornalista del quotidiano la Repubblica che dal 2013 vive sotto scorta a causa delle minacce mafiose ricevute per le sue inchieste sulla criminalità organizzata a Ostia. Da cronista dell’edizione romana del quotidiano, Federica Angeli prende in mano la sua vita e decide di usarla, senza risparmio, in una causa civile: la lotta ai clan mafiosi che infestano Ostia. La sua arma è – e sarà sempre – la penna.

5.9 /1
7.5
HD
La ragazza di Nashville

Nel 1945, la tredicenne Loretta Webb è una degli otto figli di Ted Webb, un minatore di carbone di Van Lear che alleva una famiglia con sua moglie nel mezzo della macabra povertà di Butcher Hollow, Kentucky (pronunciata dalla gente del posto come “Butcher Holler”).
Nel 1948, all’età di 15 anni, Loretta sposa la ventiduenne Oliver “Mooney” (alias Doo, abbreviazione di Doolittle) Lynn, diventando madre di quattro figli all’età di 19 anni. La famiglia si trasferisce nel nord dello Stato di Washington, dove Doo lavora nel settore forestale e Loretta canta occasionalmente nei locali locali nei fine settimana. Dopo qualche tempo, Loretta fa un’apparizione occasionale alla radio locale.

7.5 /1
6.8
HD
Alì [HD] (2001)

Il film inizia con Cassius Clay Jr. prima del suo debutto in campionato contro l’allora campione dei pesi massimi Sonny Liston . Durante il peso di pre-combattimento Clay deride pesantemente Liston (come chiamare Liston un “grosso brutto orso”). Nella lotta Clay è in grado di dominare i primi round della partita, ma a metà strada si lamenta di una sensazione di bruciore nei suoi occhi (implicando che Liston ha cercato di imbrogliare) e dice che non è in grado di continuare. Tuttavia, il suo allenatore / manager Angelo Dundee lo fa continuare a combattere. Una volta che Clay è in grado di vedere di nuovo, domina facilmente la lotta e subito prima del settimo round Liston lascia, rendendo Clay il secondo campione più giovane dei pesi massimi al momento dopo Floyd Patterson. Clay passa del tempo prezioso con Malcolm X e i due decidono di fare un viaggio in Africa .

6.8 /1
7.3
HD
Rocketman (2019)

Il film si apre con Elton John vestito con una tuta color diavolo arancione che sfreccia lungo un corridoio. Mentre suona la canzone “Goodbye Yellow Brick Road”, barcolla in una sala dove si unisce a una sessione di riabilitazione dalla dipendenza. Si siede e si presenta come Elton Hercules John, e ammette di essere un alcolizzato, tossicodipendente da cocaina, dipendente dal sesso e bulimico. Quando gli viene chiesto della sua infanzia, Elton vede una versione più giovane di se stesso mentre la canzone “The Bitch is Back” riporta il film al suo passato.

7.3 /1
6.1
HD
Churchill [HD] (2017)

Esausto da anni di guerra, Winston Churchill attende gli sbarchi in Normandia del 1944 , che ritiene essere un disastro.

6.1 /1
6.9
HD
Una giusta causa [HD] (2018)

Ruth Bader Ginsburg è uno studente del primo anno alla Harvard Law School. Quando suo marito Martin , uno studente del secondo anno, si ammala di cancro, frequenta entrambe le sue lezioni e la sua, prendendo appunti e trascrivendo lezioni mentre si prende cura di Martin e della loro figlia Jane.

6.9 /1
5.9
HD
Jobs

Ashton Kutcher è il protagonista di Jobs, film indipendente, diretto da Joshua Michael Stern e scritto da Matt Whiteley, che racconta la vita del guru della Apple concentrandosi soprattutto sul periodo della giovinezza, quando visse una fase hippie, prima di diventare uno dei maggiori innovatori dell’industria informatica del ventunesimo secolo, lasciando il segno con la sua visione geniale e creativa, capace di penetrare nelle vite di tutti noi.  Vent’anni dell’incredibile storia di Steve Jobs, l’uomo che sognava di cambiare il mondo e che ci riuscì. Nel 1971, ancora giovane Jobs comincia a formare la forte personalità che lo porterà ai trionfi degli ultimi anni della sua vita. Combattendo contro i propri demoni personali e gli ostacoli incontrati sul cammino, Jobs va avanti con grinta, passione, persistenza e forza di volontà, senza mai accettare compromessi.

5.9 /1
7.3
HD
Copia originale [HD] (2018)

Nel 1991, in seguito al fallimento critico e commerciale della sua biografia di Estée Lauder, l’autore Lee Israel lotta con problemi finanziari, blocco dello scrittore e alcolismo. Con il suo agente incapace di assicurarsi un anticipo per un nuovo libro, Israele è costretta a vendere le sue proprietà per coprire le spese, vendendo una lettera personale che ha ricevuto da Katharine Hepburn al rivenditore di libri locale Anna.

7.3 /1